Iniziative

E' arrivato ioParlo sull' App Store: il programma di comunicazione assistita targato Genitori e Autismo!

Il programma, scritto dal bravissimo e disponibilissimo Fabio Lecca con la veste grafica di Giuseppe Ruscio, funziona su iPod, iPad ed iPhone. Grazie alle capacità di sintesi vocale della libreria MBROLA e alla libreria dei simboli PECS di SymbolStix, è possibile scrivere frasi, ascoltarle con la voce sintetizzata e visualizzare i simboli grafici corrispondenti. Nella modalità PCS (Picture Communication System) è possibile anche costruire semplici frasi scegliendo ad ogni passo tra poche scelte visualizzate in modo grafico.

Sebbene questo programma sia stato pensato per gli autistici (bambini e adulti) non verbali, speriamo che possa essere utile anche a tutte le persone con disturbi della comunicazione. Per quanto ne sappiamo, è il primo programma in Italiano che permette la comunicazione assistita completamente gratuito per IOS.

Scaricatelo da qui e non dimenticatevi di lasciare la vostra opinione sull'App Store, ci aiuterà a dare visibilità al programma e a migliorarne le funzionalità.

Aggiornamento di febbraio 2014: IoParlo è ora disponibile anche per Android! Come al solito il programma è gratuito, grazie alla disponibilità e all'altruismo di Fabio Lecca, che ha realizzato la versione Android a seguito di tanti vostri suggerimenti. Per scaricare il programma e installarlo sul vostro Tablet o Smartphone Android basta seguire questo link.

 Ricordatevi di Genitori e Autismo quando sceglierete dove destinare il vostro 5x1000. Se potete e volete aiutarci, visitate www.genitorieautismo.org/sostienici

logo del convegno

Genitori e Autismo Onlus ha organizzato un seminario di formazione in ABA/VB tenuto da Thomas Caffrey con oggetto "Gestire i comportamenti problema a scuola e a casa", tenutosi il 15 e 16 ottobre 2010 presso la Fondazione S.Lucia di via Ardeatina 354 a Roma.

 

Il corso era indirizzato ad analisti comportamentali (BCBA, BCaBA), insegnanti di sostegno, patologi del linguaggio, psicologi, educatori e tutti coloro che lavorano con bambini con disabilità, autismo incluso.

La mobilitazione del terzo settore a qualcosa è servita

Nell'ambito del decreto milleproroghe è stato reinserito il finanziamento al 5x1000 anche per l'anno 2011, ma solo per 300 milioni invece dei 400 che servono.

Leggi di più su Vita.it

Il 2 e 3 ottobre 2010 nella suggestiva cornice di Piazza del Popolo a Roma si è tenuto l'Handicap Day, a cui anche Genitori e Autismo non poteva mancare con uno stand insieme agli amici di AGSA e della Cooperativa Sociale Garibaldi. La manifestazione è stata animata da attori, musicisti, cantanti, ballerini, teatranti, con e senza disabilità, e poi tante famiglie e associazioni che quotidianamente lavorano per la qualità della vita delle persone con disabilità. Nel nostro stand faceva bella mostra di sé un iPad con la versione elettronica di Non Ho Parole, che ci ha aiutato a sensibilizzare ed informare le persone che si sono avvicinate a noi. Ringraziamo tutti i visitatori e tutti i membri di Genitori e Autismo che si sono dati il cambio per questo importante servizio. Potete vedere qualche foto dell'evento nella Galleria fotografica.

Segnaliamo a tutti voi che l'eccezionale sito IoCresco.it e la sua rete di volontari (grazie ragazzi!) hanno tradotto dall'inglese il manuale ABA/VB (Applied Behavior Analisys - Verbal Behavior) della Mariposa School, mettendo gratuitamente a disposizione di tutti una risorsa eccezionale per genitori e formatori di bambini affetti da autismo. Grazie a nome di Genitori e Autismo a tutti coloro che hanno collaborato per questa bellissima iniziativa!

Il manuale si può trovare a questo link. Buona lettura!

Friday the 15th. .